(3 / 5)
Titolo opera: Il mio colore
Età consigliata: 3-6 anni
Autore: Fuad Aziz
Editore: Artebambini
Anno di pubblicazione: 2014
Copertina rigida, rilegato, 32 pag.
Fascia di prezzo: 12,00 €
Pro: illustrazioni affascinanti, colori accesi
Contro: finale tronco

PREFAZIONE 

Oggi andrò ad introdurre il libro “Il mio colore”, dell’autore Fuad Aziz  edito da Artebambini: un libro per il quale nutro sentimenti misti. Il motivo per cui mi ci sono avvicinata in primis è che uno dei bambini che frequentano spesso le letture che faccio con le mie “colleghe” del Servizio Civile si chiama proprio Aziz e abbiamo pensato che l’omonimia avrebbe potuto divertirlo o comunque fargli piacere ( i bambini hanno un gusto particolare per queste cose) oltretutto le illustrazioni mi avevano colpita particolarmente.

Il titolo prometteva bene, ma alla fine non ha ricevuto più di tre stelle sul mio “stellometro” personale. Ovviamente le mie sono solo opinioni personali  e qualcuno non sarà d’accordo, comunque proverò a motivarle il meglio possibile.

UN TITOLO “BODY POSITIVE”

Il libro vuole essere un inno all’auto-accettazione: vuole insegnare al bambino ad amarsi per com’è e ad affrontare la realtà a testa alta, senza vergognarsi di nulla e senza sentire la necessità di cambiare per accontentare gli altri. L’albo illustrato racconta la storia di quattro corvi, che sono, come tutti i corvi, di colore nero. Alcuni di loro non sono contenti della situazione e sentono la necessità di un cambiamento, ma Nerone insegnerà loro qualcosa….

“Thumbs up for body positivity” 🙂

BELLISSIME ILLUSTRAZIONI…MA 

Prima di iniziare ribadisco ancora una volta che chiunque riesca a creare un’opera che possa divertire e intrattenere un bambino ha un talento eccezionale, e che “criticare” quest’opera è ovviamente molto più facile, detto ciò è pur vero che non tutti i libri sono ugualmente belli e questo in particolare non mi ha colpita.

Certo ha delle illustrazioni fantastiche basate sul contrasto fra il nero e gli altri colori presenti che invece sono molto accesi.

Senza dubbio attira molto l’attenzione sia del bambino che dell’adulto.

Lo stile di disegno poi è particolarmente nelle mie corde, e infatti da un libro edito da una casa dall’indicativo nome di “Artebambini”  non penso ci si potesse aspettare qualcosa di diverso.

Se per le illustrazioni non mi resta che fare una bella riverenza con tanto di cappello, sul testo avrei invece qualcosa da ridire.

FINALE TRONCO

Non che sia scritto male, né che sia troppo  verboso, anzi anche l’impaginazione e il rapporto con l’immagine sono ottimi, semplicemente mi è sembrato che si interrompesse in maniera abbastanza brusca, come se  arrivata l’ultima pagina dovesse seguirne ancora un’altra, che però non c’era.

“There is no real ending. It’s just the place where you stop the story.”
― Frank Herbert

Traducendo la citazione per i non anglofoni si potrebbe proprio dire che ” Non c’è un vero finale. C’è solo il punto dove finisci la tua storia” e io, magari anche colpevolmente, un finale me l’aspettavo, pensando che magari, Nerone, dopo aver deciso di vivere in pace con sé stesso potesse ricavarne un qualcosa di buono. Anche solo un “E  visse così serenamente il resto dei suoi giorni” mi sarebbe andato bene, ma niente.

“Voglio rimanere sempre del mio colore” dice il corvo, e la cosa appare un po’ buttata lì.

Come se scrivendo, l’autore avesse finito l’inchiostro o si fosse ricordato che c’era qualcosa nel forno e avesse mollato lì tutto per poi non riprendere più a scrivere.

LO CONSIGLIEREI COMUNQUE

La ricezione da parte dei bambini è stata buona, a loro è piaciuto molto più che a me e lo hanno votato in molti. La meraviglia di fronte alle illustrazioni era tanta, al punto che uno fra i più piccini, non appena la mia collega ha preso in mano il libro ha detto (testuali parole) “Questo mi piace già da come si vede” e dal momento che, alla fine, il pubblico sono proprio i bambini non resta che sottomettersi al loro giudizio. (Grazie al quale questo libro si è accaparrato la terza stellina).

 

Bambini presenti alla lettura: 18  Voti positivi: 7